èVIVA: eletto il coordinamento politico della Regione Emilia Romagna

èVIVA: eletto il coordinamento politico della Regione Emilia Romagna

13 Maggio 20203min
13 Maggio 20203min

Emilia Romagna

Il movimento politico èVIVA della regione Emilia-Romagna si è riunito in video conferenza nella serata di martedì 12 maggio, alla presenza dei Parlamentari Francesco Laforgia (portavoce nazionale di èViva) e Luca Pastorino.

La discussione, partecipata da aderenti da tutto il territorio, si è conclusa con la nomina di un coordinamento regionale composto da Renzo Rivalta e Silvia Prodi come due portavoce, Gessica Allegni, che ricopre il ruolo di coordinatore politico nazionale, Laura Gamberini con delega alla comunicazione e referente di Bologna, Giulio Marabini con delega all’iniziativa politica, e i referenti territoriali Roberto Pavarini di Reggio Emilia, Alessandro Perini di Ravenna, Mattia Rossi di Forlì, Gaetano Gerbino di Cesena.

Il coordinamento rimarrà aperto ad altre integrazioni.

èViva Emilia-Romagna, intende continuare a dare il proprio contributo a Emilia-Romagna Coraggiosa, di cui è stata tra i promotori e lavorare a tutti i livelli per giungere al superamento delle singole soggettività di una sinistra frammentata, che ha bisogno di ritrovarsi dentro a una casa comune.

In questo senso “intendiamo portare avanti un’elaborazione in termini di idee e contenuti su alcuni temi che ci stanno molto a cuore dalla sanità pubblica al welfare, al riordino istituzionale e all’autonomia differenziata, alla riconversione ecologica che insieme alla lotta alle diseguaglianze e per i diritti delle lavoratrici e dei lavoratori diventa uno dei principali terreni su cui si giocherà, anche nella nostra Regione l’uscita dalla crisi che ci ha travolti e ci impone di mettere in campo un nuovo modello di sviluppo” afferma in una nota il neo coordinamento.

 


 


Newsletter


Registrati per restare informato sulle attività di èViva





Aiutaci a migliorare il sito.  Contatta l’amministratore per sagnalare eventuali malfunzionamenti o per suggerire consigli e miglioramenti.